MEP - Sergio Cofferati

Sergio Cofferati

Italy - Pd - Partito democratico

commitment

The candidate will work to create an Intergroup aimed at fighting corruption within 150 days from the formation of the new Parliament.

biography

Sergio Gaetano Cofferati (Sesto ed Uniti, 30 gennaio 1948). Attualmente è membro del Parlamento europeo per il Partito Democratico.
Diplomato perito industriale, da impiegato della Pirelli di Milano e semplice iscritto al sindacato FILCEA (CGIL), che raccoglie i dipendenti del comparto chimico, percorre tutta la scala organizzativa del sindacato, arrivando nel 1988 a dirigere la FILCEA, divenendone segretario generale. Viene nominato nella segreteria nazionale della CGIL nel 1990, e nel 1994 succede a Bruno Trentin nel ruolo di segretario generale. Il periodo che lo vede a capo del maggiore sindacato italiano è uno dei più difficili, ma anche denso di significativi successi, per il sindacato stesso: l'accordo sulla concertazione del 1993, la riforma delle pensioni del 1995, il no alla modifica dell'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori, per il quale il 23 marzo 2002 al Circo Massimo di Roma parla davanti ad una folla di circa tre milioni di persone, in una delle maggiori manifestazioni italiane del dopoguerra. Il 21 settembre 2002 termina il mandato di segretario nella CGIL e riprende il posto di lavoro alla Pirelli. Qualche tempo dopo, accetta la proposta di candidarsi come Sindaco a Bologna, città tradizionalmente di sinistra ma amministrata dal 1999 da una maggioranza civica comprendente i partiti di Centro-Destra. Si presenta alla città ponendo al centro della propria azione politica il tema della partecipazione dei cittadini alla vita pubblica. Cofferati, avvalendosi di un programma elettorale condiviso e riformatore ricompatta in breve tempo lo schieramento che lo ha sostenuto, riuscendo ad affermarsi alle elezioni amministrative. Nel giugno 2004, viene eletto col 55,9% dei voti, superando il sindaco uscente Giorgio Guazzaloca. Dal 23 maggio 2007 è uno dei 45 membri del Comitato nazionale per il Partito Democratico che riunisce i leader delle componenti del futuro PD.
Il 9 ottobre 2008 dichiara pubblicamente di non volersi ricandidare alla carica di Sindaco di Bologna. il 9 aprile 2009 il segretario del Partito Democratico, Dario Franceschini, conferma le voci secondo cui Sergio Cofferati sarà candidato dal partito come capolista per la Circoscrizione Nord-Ovest alle Elezioni europee dove viene eletto.
Il 25 maggio 2014 viene rieletto parlamentare europeo, sempre per il Partito Democratico nella Circoscrizione Nord-Ovest.